Home

Prototipo Demo WheelBee No 1

Ecco un riassunto sulla storia e sugli aspetti umani del nostro progetto di sedia a rotelle elettrica con due sole ruote.\r\nLe splendide immagini sono state riprese da un drone sullo sfondo di Ginevra e della sua campagna.
\r\n\r\n


\r\n\r\n \r\n

\r\n

\r\n\r\nBenvenuti,logo 300x80\r\n\r\nIl progetto WheelBee ha come obiettivo quello di dare alle persone con handicap, paraplegici in particolare, maggiore autonomia negli spostamenti quotidiani. Le sedie a rotelle tradizionali presentano dei limiti per quanto riguarda la distanza percorribile e la tipologia di percorso (salite/discese troppo ripide). Quelle elettriche sono piu’ pesanti e ingombranti, meno maneggevoli e hanno un’autonomia ridotta. Di fatto, il loro uso è fortemente condizionato da queste limitazioni.\r\nIn seguito all’incontro avuto con Michel che è affetto da paraplegia, nel 2013 ci è venuta l’idea di sviluppare una sedia a giroscopi (Segway) che permette di muoversi sia all’aperto che al chiuso (lavorare in ufficio, consumare i pasti a tavola,…), possibilità che, finora, per quanto ne sappiamo, non è fornita da altri dispositivi.\r\n\r\nIl prototipo ha visto la luce nella primavera del 2014, funziona tuttoggi e viene utilizzato quotidianamente.\r\n\r\nNon è tutto ! Il nostro impegno continua…\r\n\r\nDue nuovi prototipi sono in fase di studio presso l’HEPIA (Facoltà di Ingegnieria di Ginevra), con l’idea di realizzarli sulla base di un altro gyropode (Ninebot). Il primo prototipo sarà fornito in un kit di montaggio elementare (altezza fissa della sedia), che l’utente potrà montare e smontare facilmente e autonomamente. Il secondo prototipo avrà le stesse funzionalità di quello sviluppato nel 2014, ma sarà piu’ leggero, con un design piu’ curato e un prezzo piu’ basso.\r\n\r\n

\r\n

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Le temps imparti est dépassé. Merci de recharger le CAPTCHA.